L'importanza di un bel sorriso


a cura del Dr. Orazio M. Bennici Spec. In Ortodonzia Dentista Catania


Odontoiatria estetica

Finalmente anche la scienza lo ha confermato: da un recente studio dell’Università di Milano avere un bel sorriso dà il 30 % in più di chance di ottenere un posto di lavoro a parità di requisiti!

Noi crediamo che avere un bel sorriso esprima salute, sicurezza di sé ed amore per il proprio corpo, e per questo crediamo fermamente nell’evoluzione dell’ortodonzia in una branca sempre più moderna ed al passo con i tempi.

L’Ortodonzia (lett. Denti dritti) nel terzo millennio ha superato molti limiti sia estetici, ormai si lavora molto con adulti, e funzionali si possono veramente correggere bocche impossibili fino a soli 10 anni fa!

Ma facciamo un passo indietro tutto parte da una Diagnosi con la “D” maiuscola. Una analisi moderna della malocclusione passa da un tray fotografico completo, da una radiografia tridimensionale CBCT e dall’impronta ottica.

Le fotografie permettono di analizzare l’impatto estetico, la CBCT di studiare la relazione tra i denti, le ossa, le articolazioni e i tessuti molli come labbra, naso e profilo.

Discorso a parte l’impronta ottica, ma cos’è?

Odontoiatria estetica

Il cosiddetto calco dei denti che per molti pazienti è tutt’ora una esperienza da dimenticare, con quel materiale molliccio appiccicato ai denti che fa venire da vomitare è solo un ricordo perché Noi ormai procediamo alla scansione dei denti e della bocca attraverso uno scanner 3D intraorale che come una piccola telecamera rileva l’impronta digitale senza più quella sensazione di soffocamento. Non solo, questo FILE dei denti in 3D può essere analizzato ed addirittura è possibile programmare virtualmente un trattamento e visualizzare prima e con fedeltà assoluta come sarà quel sorriso.

Invece per il trattamento ci sono a seconda delle indicazioni molte soluzioni estetiche come l’ortodonzia linguale e gli allineatori.

L’Ortodonzia linguale prevede l’applicazione dei brackets (stelline) dal lato interno e sono praticamente invisibili, gli allineatori invece sono sottilissime placchette trasparenti che applicate ai denti ne producono uno spostamento; in entrambi i casi si ha in anticipo la visualizzazione del risultato (SET UP).